Un prodotto repellente naturale: l’olio di tea tree

Per tenere lontani gli insetti infestanti come possono esser le cimici dei letti è bene spruzzare u po’ dappertutto un olio naturale di tea tree o di neem che ha un odore sgradevole per gli insetti, tanto da tenerli lontani. Chi gira spesso su mezzi pubblici, viaggia tanto e frequenta molti alberghi, è bene che lo sui in abbondanza. Per evitare di attrarre gli insetti, è consigliato metterne qualche goccia anche nel cestello della lavatrice come additivo al solito detersivo.

Gli odori sgradevoli: le piante antagoniste

Un altro sistema repellente che può esser di grande aiuto per la protezione dell’intera casa è utilizzare delle piante aromatiche. Infatti alcune di queste hanno un effetto repellente ottimo. Si tratta di basilico, alloro, menta piperita, timo limonato, erba cipollina, peperoncino ma anche calendula e gerani. Su ogni davanzale e sul balcone si possono preparare dei vasetti misti per tenere a distanza tutti gli insetti che possono dare fastidio.

Un prodotto sicuro per animali domestici: la farina fossile

Molte persone che hanno a che fare con degli infestanti hanno timore ad utilizzare dei pesticidi chimici per la disinfestazione Roma perché potrebbero esserci delle conseguenze spiacevoli se gli animali domestici, ne dovessero venire a contatto, cani e gatti in primis. Una validissima alternativa ai prodotti chimici è quella di utilizzare la farina fossile, chiamata anche terra di diatomee, la quale ha un’origine naturale perciò no arreca danno agli animali ma solo agli infestanti.

Una soluzione drastica: il gel di silice

Spesso dentro le scatole delle scarpe o nelle borsette si trova un piccolo sacchettino con dentro delle palline di silice. È possibile frantuma queste palline con attenzione ottener una polvere di gel di silice che è un insetticida molto potente perfetta per la disinfestazione Roma Nel momento in cui si sospetta un’infestazione in corso ecco che è sufficiente cospargere il mobile, la poltrona, la coperta etc. con questa polvere e mettere tutto in un sacco sigillato in modo che gli insetti non passano scappare.